VIRTU’

Posted: September 29th, 2014 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Il nome ufficiale della Mutawaa, la polizia religiosa saudita, è «Comitato per l’imposizione della virtù e l’interdizione del vizio». Proprio così: imposizione della virtù. Uno in paradiso ci deve andare per forza.


MANDELA

Posted: September 29th, 2014 | Author: | Filed under: Appuntamenti | Tags: |

Venerdì 10 ottobre 2014, alle ore 21, Rino Cammilleri interverrà sul tema «Il ‘lato oscuro’ di Nelson Mandela» insieme a Giuseppe Brienza, autore del libro Mandela, l’apartheid e il nuovo Sudafrica. Ombre e luci su una storia tutta da scrivere (D’Ettoris, Prefazione di Rino Cammilleri). A Milano, via Lentasio 9 (M3 Missori, a 50m dalla Basilica di S. Nazzaro) Seguirà un momento conviviale. È gradito un cenno di conferma al 348.3812471 o a: info@atfp.it


AMAZZONIA

Posted: September 25th, 2014 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

All’incontro sul tema “Pan-Amazzonia: Polmone del pianeta”, promosso dalla Rete Ecclesiale Pan-amazzonica (REPAM), dal 9 al 12 settembre 2014 si è discusso, come da titolo, della salvezza dell’Amazzonia in quanto “polmone del pianeta”. A me avevano insegnato che il “polmone del pianeta” erano i mari, ma dovete scusarmi: ho fatto le scuole nel secolo scorso.


COSTITUZIONE

Posted: September 21st, 2014 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

«Un filo di Arianna lega ideologicamente le novazioni legislative repubblicane in materia di diritto di famiglia. Le loro premesse stanno, però, nella Costituzione. L’Assemblea costituente, infatti, ha approvato il testo dell’art. 29 sopprimendo l’aggettivo «indissolubile» contenuto nel testo del Progetto. Diversi deputati democristiani alla Costituente furono assenti nella notte in cui venne approvato questo articolo. Le assenze non erano casuali. Erano state concordate soprattutto con il PCI, il quale si era impegnato a votare l’attuale art. 7. Ciò era frutto di una illusione. Si disse, infatti, che l’aggettivo «indissolubile» del testo dell’art. 29 proposto era pleonastico, poiché con l’approvazione dell’art. 7 venivano «costituzionalizzati» i Patti Lateranensi del 1929. Come dimostra la storia repubblicana e soprattutto la giurisprudenza della Corte costituzionale l’art. 7 non «recepisce», invece, affatto il «contenuto» dei Patti Lateranensi (in palese contrasto con i principî costituzionali), ma semplicemente il sistema pattizio, vale a dire la procedura della loro eventuale revisione (come è avvenuto, per esempio, nel 1984)» (prof. Danilo Castellano, ordinario di Filosofia del Diritto e della Politica e già Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Udine, intervistato da Samuele Ceccotti dell’ Osservatorio Internazionale Cardinale Van Thuân il 3 settembre 2014).


RADIOMARIA

Posted: September 20th, 2014 | Author: | Filed under: Appuntamenti | Tags: |

Domenica 21 settembre, alle ore 21 su RadioMaria, Rino Cammilleri parlerà del Quadrato Magico. Interverrà anche Vittorio Messori.


GRANDEGUERRA

Posted: September 17th, 2014 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Alberto Torresani su «Studi cattolici» luglio-agosto 2014, p. 528: «Già a ottobre del 1914, Mussolini, direttore dell’Avanti!, il quotidiano socialista ostile all’intervento (…), pubblicò un articolo che suggeriva di uscire dal neutralismo favorevole agli imperi centrali per spostarsi a favore dell’Intesa, giudicata più liberale. Dovette dimettersi dalla direzione, ma già il mese successivo ebbe un suo giornale, chiaramente interventista, Il Popolo d’Italia, finanziato da industriali italiani, che intuivano grandi affari in vista, e dai servizi segreti francesi. Il resto lo fecero gli intellettuali delle riviste fiorentine, da Prezzolini a Soffici, da Marinetti a D’Annunzio. Questi, riparato in Francia per debiti prontamente ripianati, tornò in Italia e guidò il coro degli interventisti». Chissà chi glieli aveva ripianati, in Francia, i debiti.


SILMARILLION

Posted: September 13th, 2014 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Gli appassionati di Tolkien dovrebbero leggere o rileggere (come sto facendo io) «Il Silmarillion», in cui vengono narrate le vicende che precedono «Lo Hobbit» e «Il Signore degli Anelli». Parte addirittura dalla creazione dell’universo da parte di Eru Ilùvatar (Dio) e la caduta degli angeli ribelli. Si racconta anche come avvenne la catastrofe di Nùmenòr (Atlantide). Se il regista Peter Jackson dalla saga tolkieniana ha cavato finora sei film, per portare sullo schermo «Il Silmarillion» ce ne vorrebbero altri sei. Dati gli Oscar (e i soldi) che ci ha fatto, gli conviene fare un pensiero su quest’altra miniera. Cfr. «Il Silmarillion», edizione italiana a cura di Marco Respinti, Bompiani, pp. 687, €. 12,50.


1989

Posted: September 9th, 2014 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Nel 1989 la Francia festeggiò il bicentenario della Rivoluzione Francese, e fu un fiorire di kitsch (tipo i boxer con stampata la testa di Luigi XVI). Un sondaggio rivelò che, nella mente degli intervistati, il simbolo della Rivoluzione era la ghigliottina, così come per il cristianesimo il simbolo è la croce (solo che sulla croce cristiana ci morì solo il Fondatore). Mi ha ricordato Messori che tre anni prima il presidente Mitterrand aveva creato un Comitato per le celebrazioni presieduto da Michel Barain. Ma questo era perito in un incidente aereo pochi giorni dopo. Lo sostituì Edgar Faure, che morì subito pure lui. Toccò a Jean-Noël Jeanneney, che però tentò il suicidio per motivi suoi e non poté ottemperare. Ero già convinto, di mio, che la Révolution portasse sfiga, ma per motivi teorici. Vedo che ci sono anche quelli pratici…