DIFFICILE

Essere (anzi, fare i) cristiani è molto difficile. Vedo gente che va a messa ogni giorno o adora lo Spirito Santo da decenni o fa la comunione quotidiana e che, però, appena (secondo loro) sbagli a parlare si inalberano, ti rimbeccano, mettono i puntini sulle «i» e rimettono te al tuo posto, suscettibilissimi, pronti al litigio anche per futili motivi. In effetti, da tempo ho scoperto che amare Dio è facile, è amare il prossimo che è difficile; anzi, impossibile. Per: «Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri», il grazie di oggi va a Norberto Larcher.

AIMIEIFANS

Sono molti quelli che mi hanno scritto, dopo il mio addio al «Giornale», chiedendomi portare il vecchio Santo del Giorno su «La Verità». Boh, intanto chiedeteglielo voi. Potrebbe essere, perché no, una buona idea… Per quanto concerne il «Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri», oggi tocca ringraziare Gianluca Brioschi.

…FOBIA

Le danze furono aperte dal c.d. «negazionismo dell’Olocausto», comminando la galera a chi esprimeva dubbi o riserve in libri di storia. Scoperchiato il Vaso di Pandora, poi venne la volta delle donne, poi dei gay, poi dei nomadi, poi dei trans, poi dei coloured, poi l’«islamofobia» (per ora) E poi si lamentano se le carceri scoppiano… Per quanto riguarda il «Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri», quasi dimenticavo di ringraziare Antonio Varchetta…

DEPRESSIONE

Hanno un bel dire, gli esperti, che la depressione è una malattia. Per i più si tratta solo di tristezza e, al massimo, incoraggiano il depresso con una pacca sulla spalla: «Dài, reagisci, tirati su!». Solo che, essendo appunto una malattia, quello non può proprio tirarsi su, così come non può chi è in carrozzina per quante esortazioni riceva. Così, dopo due-tre tentativi di «tirarlo su», il depresso viene emarginato come un lebbroso. La riprova: chiedete al suo terapeuta se è mai stato depresso e state a vedere la reazione. Che sarà del tipo: ma come si permette? Infatti, tutte le malattie suscitano solidarietà, tranne questa. A proposito di: «Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri». Ringrazio tutti, anche quelli che hanno espresso il loro disappunto a «Il Giornale» per il giubilamento dei «santi».

SANTODELGIORNO

Per quelli che la seguivano: dal 1° luglio la trentennale rubrichetta “Il santo del giorno” che tenevo su «Il Giornale» ha chiuso i battenti. Se vi ci eravate affezionati, mi spiace, io non c’entro, rivolgete alla direzione eventuali rimostranze. Per quanto riguarda il «Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri», oggi ringrazio di cuore Antonio Cerini e soprattutto Massimiliano Lanza (wow!).

SUICIDIO

Il dibattito sul “diritto al fine vita”, prossima tappa dopo quello sulla c.d. omofobia, ha già un importante effetto collaterale. Basti un esempio: il successo de I dolori del giovane Werther di Goethe provocò nel 1174 una valanga di suicidi per “imitazione” in Germania. «Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri»: oggi ringrazio Massimo Curradi (non è un coro, ma un canile) e Francesco Lostumbo (assicuro preghiere), Emanuele Capoferri. Antico proverbio toscano: «”Tutto fa”, disse la vecchina pisciando in Arno».

PENSIERINO

Cosa mi ha insegnato il terzo millennio? Questo: le donne sono meglio degli uomini, i neri sono meglio delle donne, i gay sono meglio dei neri. Il presidente della Federazione Mondiale, perciò, sarà una lesbica nera. Per venire al nostro «Chi vuole può sostenere gli Antidoti cliccando sul bottone PayPal a destra nel sito o utilizzando questo link: www.paypal.me/rinocammilleri», ringrazio Nicola Manetti (offrirò un caffè al lupo), Jacques-Antoine Fierz e tutti quei sostenitori che hanno chiesto di non essere citati.