MDPR

Posted: March 23rd, 2015 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Volentieri riporto paro paro quanto scritto nel suo blog l’11 marzo 2015 l’amico Mauro Della Porta Raffo: «E’ bene ribadirlo (per moltissimi, rivelarlo): il Premio Nobel per l’Economia non esiste! Viene così ingannevolmente definito un premio istituito nel 1969 (i Nobel ‘veri’ datano 1901) dalla Banca di Svezia, premio assegnato ‘in nome di Alfred Nobel’ e che, infilando il nome dell’inventore della dinamite nella, per così dire, ragione sociale, volutamente inganna i più. L’economia è tutto meno che una scienza e, come autorevolmente sostenuto, si apparenta all’astrologia rivalutandola».


RAI

Posted: March 19th, 2015 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Ha scritto Robi Ronza su La Nuova Bussola Quotidiana del 28 febbraio 2015: «Immaginiamoci che cosa sarebbe successo se qualcuno avesse mai preteso di impiantare un “servizio pubblico della carta stampata”: una grande casa di produzione di giornali nazionali e locali guidati da direttori nominati dal mondo dei partiti. Giustamente si sarebbe gridato all’attacco mortale alla libertà di stampa. Se invece un giornale viene diffuso non su carta ma per via radiofonica o televisiva allora va bene che sia prodotto da un’impresa statale a stretto controllo partitico che per di più si finanzia tenendosi un’imposta che incassa per conto dello Stato. Tale è infatti il canone radiotelevisivo».


CONFESSIONE

Posted: March 15th, 2015 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Il sacramento della confessione è un ottimo antidoto al peccato. Infatti, sapendo che morirai di imbarazzo quando dovrai raccontare la tua ennesima miseria, hai già adesso un forte motivo in più per resisterle.


COMPOSTELLA

Posted: March 12th, 2015 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Milano, domenica 15 marzo 2015
Salone parrocchiale, via San Cristoforo, 1 – Milano
“DA MILANO A COMPOSTELLA”

XXV incontro d’aggiornamento sui pellegrinaggi nel Nord Italia

PROGRAMMA
Dalle ore 9.45: Registrazione dei presenti.

Ore 10.15: Apertura dei lavori. Saluto ai convenuti del Prof. Paolo Caucci von Saucken, dell’Università di Perugia, Presidente del Centro Italiano di Studi Compostellani e Rettore della Confraternita di San Jacopo e comunicazioni del Presidente dell’ A.L.S.J.R.I.C.R.I., Prof. Giuseppe Manzoni di Chiosca e insediamento del nuovo Direttore Scientifico, Ing. Roberto Mazzoni.

Ore 11.00: Rino Cammilleri, giornalista e scrittore: “Apparizioni ‘di guerra’”.

Ore 11.20: Prof. Giuseppe Manzoni di Chiosca, Presidente dell’ A.L.S.J.R.I.C.R.I :“Alcune immagini di Santiago Matamoros in Lombardia”.

Ore 11.40: Dott. Julio Loredo de Izcue, Presidente della T.F.P. italiana: “Santiago Mataindios”.

Ore 12.00: Capitolo Lombardo della Confraternita di San Jacopo.

Ore 12.00: Nella chiesa di S. Cristoforo sul Naviglio: S. Messa in suffragio dei pellegrini, dei confratelli e degli amici defunti.

Ore 13.00: Pranzo “pellegrino” a cura della Boxing Catering in una sala adiacente il teatro.

Ore 15.00: Dott. Gianpietro Belotti, Presidente dell’Associazione “Brescia in cammino” e Direttore del Centro Internazionale di Studi S. Angela – S. Orsola: “La pratica dei pellegrinaggi come ricerca di modelli di vita spirituale: l’esperienza di Angela Merici”.

Ore 15.20: Prof. Giovanni Macchia, Presidente della “Compagnia della Stella” : “Il percorso Milano-Colonia della “Peregrinatio ad Magos””.

Ore 15.40: Eleonora Linares, della Confraternita di San Jacopo, relazionerà sul progetto di apertura di un nuovo ostello per pellegrini nel tratto lombardo della Via Francigena.

A seguire: alcuni pellegrini ci relazioneranno sulle rispettive esperienze.

Il costo della giornata è di 35 euro a persona (comprensivi del pranzo pellegrino), studenti 25 euro. Si prega di prenotare entro giovedì 12 marzo lasciando un messaggio al Direttore Organizzativo Elena Manzoni di Chiosca, allo 02-45480508 (festivi 0365-31303), oppure inviando una e-mail a: alsjricri@gmail.com.
Mezzi pubblici: tram 2, dalla Stazione di P.ta Genova (MM 2) – Parcheggio per le automobili nel cortile.

La Confraternita invita tutti ai suoi incontri di preghiera, seguiti dalla cerimonia di vestizione del pellegrino (con consegna della credenziale): i prossimi saranno: a Brescia (con Santa Messa) domenica 29 marzo 2014 alle ore 18.45, in San Giacomo al Mella; a Milano martedì 14 aprile 2015, alle ore 21.15, in San Cristoforo sul Naviglio. Chiedere conferma ad alsjricri@gmail.com.


GENDERGAP

Posted: March 11th, 2015 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

L’attrice americana Patricia Arquette, nel ritirare l’Oscar 2015, si è scagliata contro la differenza di salari tra uomini e donne (gender gap), che negli Usa, e non solo, sarebbe sfavorevole a queste ultime. Ha scritto Stefano Magni sulla Nuova Bussola Quotidiana (24 febbraio) che «i sostenitori della teoria del “gender gap” non comparano i salari a parità di lavoro, ma in termini assoluti, misurando la differenza fra il salario medio di tutte le donne e quello medio di tutti gli uomini. Entrando nel dettaglio, invece, si scopre che le donne sono meno pagate semplicemente perché lavorano in aziende che pagano meno o negoziano meno aumenti di salari o lavorano meno ore perché hanno figli e famiglia a cui badare».


ALTAGRACIA

Posted: March 7th, 2015 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Se andate sul sito di Aleteia.org la potete vedere. Nel santuario argentino di Nuestra Señora de Lourdes, ad Alta Gracia, tre anni fa i carmelitani scalzi hanno tolto la statua della Madonna per un restauro. Ma un giorno uno dei padri si è accorto che nella nicchia la statua c’era ancora. Avvicinandosi, però, svaniva. La stessa cosa hanno visto e vedono tutti coloro che entrano, sia fedeli che semplici curiosi: man mano che si approssimano sparisce. Sembra un ologramma e si può anche filmare e fotografare. Ma la nicchia è vuota.


MURI

Posted: March 3rd, 2015 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Sulla rivista «Intervento», Vincenzo Pacifici e Luciano Ferreri hanno ricordato, parlando del Muro di Berlino, quelli dell’antichità: la Muraglia Cinese, il Vallo di Adriano e quello di Antonino, il meno noto Limitone dei Goti che correva da Otranto a Taranto e divideva i longobardi di Benevento dall’esarcato bizantino. Sembra strano ma la globalizzazione ha moltiplicato i muri. Fino al 2004 ce n’era uno lungo il confine italo-jugoslavo. Di quelli ancora in piedi il più noto è quello che separa Israele da Gaza. Ma ci sono anche quello tra Usa e Messico, quello che isola le spagnole Ceuta e Melilla dal Marocco, quello tra le due Coree. E poi, i meno noti (anche perché di solito silenziati): tra Oman e Emirati, tra Zimbabwe e Botswana, tra India e Pakistan, tra Pakistan e Afghanistan. New entry, il muro con cui l’Arabia Saudita si difende dall’Isis. Questi, per ora.


EROI

Posted: March 2nd, 2015 | Author: | Filed under: Antidoti | Tags: |

Certo che sono proprio eroici i jihadisti. Combattono strenuamente contro donne, bambini, vecchi e civili inermi. Sparano impavidi alle spalle e mettono bombe di nascosto. In chiese, funerali, mercati. Mandano bimbetti a farsi esplodere. Rapiscono ragazzine. Praticano il kidnapping di poveracci a scopo di estorsione. E sempre a viso (aperto? no) coperto. Che guerrieri eccezionali. Eh, ne hanno di coraggio.