Antidoti

GHAZALI

«Bisogna riconoscere che la spada o la frusta sono talvolta più utili della filosofia o della convinzione. E, se la prima generazione non aderisce all’islam che con la lingua, la seconda aderirà anche con il cuore e la terza si considererà come musulmana da sempre» (Al Ghazali, famoso teologo musulmano, morto nel 1111).

IMMIGRANTS

Anna Bono, esperta d’Africa, su La Nuova Bussola Quotidiana del 16 febbraio 2017: «A sette anni dal loro ingresso in Svezia solo il 60% circa degli immigrati svolgono lavori regolari. “Stiamo creando un nuovo sottoproletariato – dice Sten-Erik Johansson, direttore del sindacato dei lavoratori stranieri irregolari – che vivrà ai margini della società senza avere diritto alla pensione, ai permessi per maternità, a niente”». Ed è la Svezia. Il futuro è tutta una banlieue, periferia. Che il papa sia anche profeta?

CENTRO

«Questa moda della Madonna superstar, come una protagonista che mette se stessa al centro, non è cattolica». Troppo giusto. Infatti, sarebbe difficile spiegare questo concetto a uno Scalfari o al compianto Pannella. Anche perché la Madonna ha il vizio di apparire quando Le pare e senza preavviso. Meglio mettere al centro il papa, almeno si vede e si tocca.

OBIEZIONE

Obiezione al mio Antidoto “Antichimestieri”: “Non è proprio così, caro Cammilleri; questa mattina in Via Cola di Rienzo a Roma, una donna chiedeva l’elemosina; era vestita in modo dignitoso e aveva in grembo un cagnolino. Il cartello spiegava che ha perso il lavoro ed ha un figlio disoccupato a carico: era italiana. Chissà perché per questi italiani lo stato non può spendere 35 euri al giorno: in due fanno 70 euri e ci si può anche mangiare”.