cani

CANI

«Poiché nutrire i cani abbandonati e ricoverati nei canili comunali costa ogni anno la vita a ventimila polli, diecimila tacchini e mille agnelli per un totale di 150mila chili di cibo, le associazioni vegane di Los Angeles hanno chiesto al sindaco di imporre ai cani una dieta vegetariana» (Giorgio Dell’Arti -27.12.17- da «Repubblica»). Salutiamo l’avvento del carnivoro vegetariano.

►►► Le ultime novità in libreria di Rino Cammilleri.

CANI

Notizia sul Corsera del 6 novembre 2013: a quella data erano già decine i cani vittime di bocconi avvelenati in Valtrompia nel bresciano, storica zona di doppiette. La strage è cominciata, guarda un po’, in contemporanea con l’apertura della caccia. L’area «è letteralmente disseminata», tant’è che le autorità hanno dovuto mettere in guardia i proprietari di cani. Ma chi può essere stato? Chiunque sia, visto che ha cominciato in concomitanza con la stagione della caccia, ha il merito di aver salvato la vita a tanti uccellini…